Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

IQoptionDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Tecnica “rainbow” con i migliori broker delle opzioni binarie

5minuti

Anche e soprattutto con le opzioni binarie, ogni strategia e modello previsionale va adattato al tipo di sottostante su cui investire, alle sue caratteristiche e, quindi, anche al tipo di opzione binaria. Cerchiamo di spiegare con maggiore chiarezza tale aspetto, proponendo la tecnica rainbow per le opzioni binarie. Non si tratta di seguire la tendenza del mercato (trend following), ma di muoversi tatticamente nel breve periodo.

Per essere più pratici, proporremo la sua applicazione nelle piattaforme dei migliori broker.

I migliori broker che ci permettono di applicare la tecnica rainbow

Spesso si è impazienti di riuscire ad avere un buon modello previsionale che funzioni con le opzioni binarie e si comincia a testare la validità dei consigli dei migliori esperti. Vi proponiamo, così, come impostare i parametri del modello di analisi tecnica, valido per il breve termine per opzioni a 5 e 15 minuti. Nel caso voleste scegliere altri tipi di scadenze di breve, dovete rimodulare i dati chiave. Ricordate sempre che non tutte le migliori piattaforme di opzioni binarie hanno le stesse caratteristiche e potrebbero differenziarsi anche per un diverso livello di dettaglio delle scadenze.

Di seguito vi elenchiamo i brokers che offrono le opzioni adatte per questo tipo di tecnica parametrica, idonea con le opzioni a 5 minuti e 15 minuti (è importante fare una prima distinzione dato che non tutti i brokers offrono le opzioni che hanno scalini di “scadenza”. Spesso ci si specializza o nelle opzioni di brevissimo termine o in quelle di lungo termine, senza prevedere intervalli intermedi, quali possono essere i 5 ed i 15 minuti):

  • 24Option, senza ricorrere a programmi esterni (di cui, uno dei più conosciuti è Metatrader) si ha la possibilità di utilizzare il simulatore di analisi tecnica offerto direttamente dalla piattaforma. I segnali di trading sono sfruttabili entro un tempo massimale di risposta di 5 minuti (24option utilizza il linguaggio Faunus, alla base di tale sistema di trading automatico). Appositamente studiati ed impostati, quindi, per le opzioni binarie a 5 minuti, un prodotto “dedicato” previsto da 24 option.
  • Stockpair. Per quanto riguarda l’organizzazione del ventaglio di scadenze, Stockpair non offre degli orari precisi ma le diciture, sempre disponibili, “nei prossimi 5 minuti”, “nei prossimi 10 minuti”, “nei prossimi 15 minuti”. Proprio il livello di dettaglio (multipli di scadenza) che cerchiamo.
  • Lbinary. Solitamente previsti i multipli di scadenza, ma non offerto specificamente il prodotto “opzioni 5 min”, “opzioni 15 min”.
  • Optionfair che prevede un’interessante scelta tra multipli di scadenza nel breve termine a 60 secondi, 2 minuti e 5 minuti. La scelta è liberamente selezionabile e non fa parte di un ventaglio di scadenze estemporaneo. Esistono proprio le opzioni 60 sec, 2 min e 5 min.
  • Optionbit che ha tra i prodotti in listino le opzioni in modalità turbo, le cui scadenze sono a 1 min, 2 min e 5 min. In più, Optionbit offre il software di segnali gratis. Ma in tal caso troviamo il programma automatico già impostato, a livello di chiavi parametriche.

Basiamoci, quindi, su un frame rate di studio di 5 min per eseguire il nostro trade.

Come costruire il nostro modello per le opzioni a 5 minuti?

La tecnica Rainbow (tecnica arcobaleno) è detta così, in quanto è una versione raffinata del metodo delle “medie mobili” e basandosi sulle medie esponenziali, potrebbe assumerne la classica conformazione.

Non cambia la logica di ragionamento con le medie mobili. Sappiamo che se le medie mobili veloci incrociano e superano le medie mobili lente, per conseguenza, la previsione deve essere rialzista. Ci muoviamo su tempi brevissimi per asset particolarmente volatili. Ecco perché decidiamo di assegnare maggiore enfasi a tali “rumori” di breve attraverso una media esponenziale, anziché aritmetica.

Quali sono i giusti frame rate da utilizzare per il modello?

  • 6
  • 14 (Il doppio del precedente + 2)
  • 26 (Il doppio del precedente -2)

Non sempre tale metodo ha la giusta valenza segnaletica dato che vi può essere un’ incoerenza nel grafico per il comportamento delle curve Medie Mobili intermedie che contraddicono quanto segnalato da quella più veloce (qui potete leggere un approfondimento sulle tendenze intermedie, da non confondere però con gli obiettivi della nostra analisi di breve termine che non tanto vuole cogliere quanto ci allontaniamo o ci avviciniamo alla tendenza primaria ma sfruttare la volatilità a-direzionale. Non si tratta di trend following).

Possiamo avere una sicurezza in più che non si tratti di falsi segnali, utilizzando le note “bande di bollinger” (qui, potete leggere come usare le bande di bollinger con le opzioni binarie)

Insomma più che di seguire la tendenza, dobbiamo anticipare il mercato, ed i multipli di scadenza previsti dal broker sono importanti se assegniamo molta importanza ai parametri temporali (gap tra una scadenza e l’altra e tecniche di ponderazione) del nostro modello.

Prima di eseguire i vostri trade con tale tecnica, provate a fare delle simulazioni con il vostro software, prestando attenzione alle fonti di dati inserite ed ai pesi della media mobile esponenziale. Non bisogna essere dei matematici provetti, ma avere quel minimo di intuito nell’utilizzare le logiche applicate che servono per i nostri obiettivi di trading binario.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image