Tag Archives: opzioni digitali

Differenze tra opzioni digitali e opzioni binarie con IQ Option

iq-option_1

Tra i vari strumenti finanziari che IQ Option propone alla propria platea di trader interessata a porre in essere investimenti prevalentemente speculativi, spiccano anche le opzioni digitali e quelle binarie.

Ma quali sono le caratteristiche di questi strumenti dalla denominazione piuttosto simile, ma dal contenuto evidentemente molto diverso?

Cerchiamo di scoprirlo occupandoci separatamente di questi due strumenti che vi consigliamo di valutare con attenzione per lo sviluppo delle vostre iniziative di trading!

Opzioni digitali

Cominciamo con le opzioni digitali, uno strumento utile per tutti quei trader che desiderano speculare sulla portata della variazione di prezzo, e non solamente sulla direzione generale del prezzo stesso. Di fatti, nell’ipotesi in cui il prezzo dell’asset sottostante riesca a raggiungere la soglia selezionata dal trader (nota come “strike price”), il ritorno che l’investitore potrà ottenere potrà arrivare al 900% del capitale impiegato. Non è dunque sufficiente individuare la direzione (alto / basso) dell’asset, ma sarà necessario cercare di individuare il range all’interno del quale il trader ritiene che il prezzo giungerà a collimare. Uno dei tratti caratteristici delle opzioni digitali è anche la scadenza temporale prestabilita a intervalli di 5 minuti.

Opzioni binarie

Le opzioni binarie sono invece uno strumento di trading generalmente più noto, e in grado di offrire fre un ritorno garantito a fronte di una corretta previsione sulla direzione del prezzo di un asset all’interno di un arco di tempo predefinito.

Di norma un’opzione binaria fruttuosa con IQ Option propone al trader un profitto fino al 95%, mentre una infruttuosa porterà alla perdita dell’importo investito. Con le Opzioni Binarie è possibile speculare sul movimento del prezzo di diverse azioni, coppie di valute, indici, commodity e addirittura delle criptovalute.

Chiarito quanto sopra, l’investimento in entrambi gli strumenti finanziari è effettuabile con IQ Option in maniera piuttosto semplice, visto e considerato che sarà sufficiente aprire un account di trading, accedere alla piattaforma e selezionare lo strumento finanziario di riferimento e, secondariamente, l’asset che volete utilizzare come sottostante.

A quel punto, dovrete cercare di personalizzare la posizione da aprire, selezionando il capitale che scegliete di impiegare, la direzione dell’asset, l’eventuale range e tutte le altre impostazioni che vi permetteranno di disporre di un trade sempre più in linea con le vostre effettive esigenze e il vostro modello di trading.