Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

IQoptionDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Quanto può influire il time-frame nelle opzioni binarie?

Abbiamo affermato più volte che fare trading non è affatto un gioco, ci vogliono sicuramente le giuste conoscenze ed una strategia di base che giorno dopo giorno migliorerà sempre più, permettendo a chiunque di diventare un vero e proprio professionista del settore, ma non è tutto e vi spiegherò il perchè.

E’ fondamentale anche tener conto di alcuni punti di riferimento che se da un lato sono del tutto fisici e concreti, rappresentati proprio dai guru del settore, i quali giornalmente si trovano ad affrontare situazioni particolari che per tutti noi potrebbero rappresentare un vero e proprio ‘tirocinio formativo’, dall’altro lato, invece troveremo alcuni segnali di sicuro interesse, dei quali non sempre se ne parla, come ad esempio i time-frame.

I time-frame fanno parte del complesso ma interessantissimo processo relativo all’analisi tecnica dei nostri mercati preferiti, un passaggio fondamentale, che ci permetterà di ipotizzare determinati scenari futuri e di conseguenza di attuare delle strategie specifiche e puntare su investimenti mirati, riducendo sempre più un eventuale margine di errore.

opzioni binarie, opzioni binarie time-frame

Le previsioni non sono affatto semplici, alcune difficoltà vengono riscontrate anche dai trader esperti, che nonostante abbiano un grande bagaglio alle spalle, possono incappare in determinate problematiche, bisognerà lavorare, quindi, solo ed esclusivamente quando si presentano delle condizioni ottimali e sapersi destreggiare al meglio.

I time-frame sono indispensabili ad esempio nella fase relativa all’analisi e a quella relativa al fattore operativo, ma anche in tal caso sarà opportuno effettuare una scelta che può variare da soggetto a soggetto, ad esempio:

Puntare su opzioni binarie con scadenza a 30 minuti

Puntare su opzioni binarie con scadenza a 60 minuti

Ovviamente è importante scegliere determinati grafici che magari utilizzano un time-frame maggiorato, vale a dire con scadenza a 4 ore o 24 ore, essi sono perfetti per il nostro studio, dove andremo prima di tutto ad analizzare tutti quelli che sono i cambiamenti registrati ed in secondo luogo, ci permetteranno di individuare quei livelli che incidono in modo significativo.

Una volta che avremo completato la nostra bella analisi, in modo dettagliato e senza lasciare nulla al caso, non dovremo far altro che spostarci nuovamente su un grafico che utilizza un real-time decisamente inferiore, magari di 30 minuti per intenderci, in questo modo cominceremo ad osservare i livelli precedentemente selezionati e potremo capire quali sono i cambiamenti che si registreranno nel tempo.

Si tratta di una strategia giusta per chi decide di tradare online con le opzioni binarie, perchè i time-frame possono rivelarci degli aspetti e delle particolarità che senza un buono studio non saranno assolutamente facili da individuare e fronteggiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image