Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

IQoptionDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Parliamo degli indicatori fondamentali di mercato

indicatori fondamentali di mercato, strategie opzioni binarie

Cercare di comprendere quale sia il reale andamento di mercato attuale è davvero molto importante, bisognerà a tutti i costi avere un quadro completo per potersi destreggiare al meglio senza incappare in gravi errori.

Prendiamo ad esempio il tasso di disoccupazione, si tratta di un indicatore che ha una certa importanza, il meccanismo è molto semplice, supponiamo che vi sia un crollo sostanziale della disoccupazione nell’Eurozona, beh di conseguenza i mercati faranno registrare un cambiamento repentino, caratterizzato da un certo ottimismo. Possiamo chiaramente affermare, quindi, che la disoccupazione rappresenta un elemento chiave per quanto concerne l’economia. Il forex in questa particolare situazione farà registrare un cambiamento relativo all’accoppiata EUR/USD, che tenderà a rafforzarsi.

Se al contrario, vi sarà un aumento del tasso di disoccupazione, gli scenari saranno completamente differenti, questo perchè le persone non spenderanno come un tempo, un effetto del tutto normale dovuto a dei guadagni limitati o in alcuni casi del tutto nulli, di conseguenza, si registrerà progressivamente un rallentamento dell’economia!

Un altro indicatore fondamentale potrebbe essere rappresentato dalle conferenze stampa, aggiornarsi è quindi importante, questo perchè giornalmente vengono tenute delle conferenze o dei discorsi e particolari analisi, da parte di personaggi illustri, che sui mercati finanziari hanno una certa importanza. Ovviamente un vero trader non dovrà farsi sfuggire proprio nulla, a volte anche il saper ascoltare e comprendere eventuali previsioni, può servire a fare le giuste scelte nel tempo!

Non bisogna poi dimenticare le aste, infatti, giornalmente, ci sono paesi che mettono all’asta il proprio debito, con un interesse su un eventuale debito acquistato. Ovviamente in ogni caso si andrà incontro a delle scadenze, la tempistica in questo caso può variare, rientrando, quindi, in alcuni mesi, oppure seguendo degli anni, il tutto varierà in base alla tipologia scelta. Osservare con attenzione l’esito di ogni asta può servire, il vero trader sa come comprendere questi indicatori, perchè rappresentano un valido aiuto per migliorare e puntare con decisione sugli investimenti giusti, da qui si potranno delineare alcuni scenari, infatti, se vi sarà una scarsa domanda si registreranno dei repentini cambiamenti anche sulla valuta locale, mentre se si registrerà una scarsa domanda, ma con dei rendimenti decisamente alti, i trader più attivi decideranno di aprire con un bel PUT su quella valuta, in modo da partire avvantaggiati e cercare di sfruttare sin da subito la situazione creatasi.

Ad ogni modo cercate di dar peso a tutti questi indicatori, valutate ogni spiraglio e non esitate dal momento in cui si creerà l’occasione giusta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image