Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

IQoptionDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Opzioni binarie scadenza oraria: strategia indicatore MACD

Strategie opzioni

Per investire in opzioni binarie hai certamente bisogno di una tecnica, di una strategia che ti consenta di ottenere buoni risultati. Vi sono tantissime strategie che si possono applicare all’investimento in opzioni binarie, alcune utilizzano dati macroeconomici fondamentali, ossia, quelli che derivano direttamente dalle condizioni economiche dei paesi, di una parte dell’economia di un dato paese o di un gruppo di paesi come ad esempio l’unione europea; altre utilizzano invece l’analisi tecnica, che consiste nell’analizzare i grafici di prezzo al fine di stabilire quali siano i punti chiave ove i movimenti di prezzo indicano un comportamento particolare che può generare un movimento di tipo direzionale, che meglio si esplica in una inversione di tendenza.

Per investire in opzioni binarie con scadenza ad 1 ora possiamo avvalerci dell’indicatore MACD, un indicatore di trading che si basa sulla media mobile e che si adatta perfettamente all’investimento in opzioni, sebbene il suo utilizzo maggiore riguarda il trading tradizionale. Per investire in opzioni binarie con scadenza ad 1 ora bisogna impostare il time frame del grafico che stiamo utilizzando in M15, in questo caso ogni sessione avrà la durata di 15 minuti.

Le regole del MACD sono semplici da seguire e tutte si basano solo ed esclusivamente sul grafico. Se la linea del MACD si trova nella parte superiore, che delinea la zona di iper-comprato, e incrocia dall’alto verso il basso la linea di segnale, allora si procede all’investimento in opzioni binarie put con scadenza a 1 ora. In caso contrario invece, ossia, nel caso in cui la linea MACD si trovi nella parte bassa, che delinea la zona di iper-venduto, ed incrocia dal basso verso l’alto la linea di segnale, allora bisogna procedere all’acquisto di opzioni binarie di tipo call.

Strategie opzioni

Dall’immagine ci si può presto rendere conto che il segale del MACD é quasi sempre preciso, ma ovviamente non mancano i falsi segnali, ossia, quei segnali in cui la previsione o meglio l’indicazione del MACD porta a conclusioni differenti da quelle previste. Per ovviare a questi falsi segnali occorre operare investimenti mirati a minimizzare il rischio, per fare ciò basta impostare una soglia massima di rischio standard del 5%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image