Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

IQoptionDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Macd forex. Come stimare i trend nel breve periodo.

indicatore macd

Il Macd forex si basa sull’applicazione del Macd trading per spuntare dei guadagni dallo scambio di valuta estera.

In questo spazio, piuttosto che soffermarci sull’utilizzo dell’indicatore, cerchiamo di cogliere le potenzialità di tale strategia di trading (macd trading).

vantaggi del Macd Forex

Ultimamente, l’attenzione degli operatori di borsa è nel cercare di tracciare il trend di mercato, anziché fare delle previsioni rialziste o ribassiste sulla sola base dell’istinto. Si cerca di creare un sistema di analisi che consenta di meglio gestire il rischio dell’investimento nel Forex.

Il Macd Forex si basa sulla combinazione di due medie mobili, riferite a domini temporali più corti e più lenti, di modo da cogliere graficamente l’andamento presunto dei prezzi verso l’alto o verso il basso.

Uno dei vantaggi dell’operare con il Macd Forex sta nel fatto che si evita una tattica aggressiva che potrebbe sì far spuntare forti rendimenti, ma anche perdite rilevanti. Si cerca di combinare vari strumenti di analisi tecnica per conoscere con buona approssimazione come si muoverà il mercato delle valute e di rendere il Macd Forex ideale anche per il trading veloce.

Un esempio di applicazione combinata del Macd Forex

I trading professionisti, nell’intento di velocizzare il loro ingresso sul mercato o se hanno interesse alle operazioni intra-day o ad intervalli di apertura e chiusura borsistica piuttosto limitati, hanno provato a combinare vari indicatori e strumenti di analisi grafica:

–       Le candele giapponesi (candlestick), molto note per chi si occupa di trading. Sono compatibili con la filosofia del Macd Forex, in quanto anche con esse si cerca di cogliere la dinamica del mercato. Differenti sono le convenzioni adottate per indicare con che intensità e direzione si muoverà il trend, nel caso in cui i segnali siano abbastanza univoci. Si potrebbe utilizzare una media di rilevazioni, riferite a 1 ora e 4 ore, a seconda delle esigenze

–       Il Momentum. Può essere utile per il Macd Forex, in quanto si hanno informazioni sull’eventuale inversione di tendenza del mercato, carpendo le fasi oscillatorie. Ciò avviene se sono stati rilevati dei picchi di acquisto (ipercomprato) o dei picchi di vendita (ipervenduto).

–       L’impiego delle medie mobili può dare luogo a risultati differenti se cambia anche il tipo di media mobile utilizzata (non soltanto il dominio temporale di riferimento che nel nostro caso perde di importanza strategica, in quanto stiamo cercando di condurre un Macd Forex tattico, di brevissimo termine). Si potrebbe combinare una media mobile esponenziale (EMA) con una media mobile semplice (SMA). La tecnica esponenziale ci permette di dare un maggiore peso ai prezzi recenti (media più reattiva, più veloce). La velocità e la lentezza, in questo caso, non è tanto in funzione dell’arco temporale, quanto del diverso impiego concettuale-matematico.

–       L’indicatore MACD.

E’ come se si volesse cercare la conferma incrociata di come si muoverà il mercato delle valute. Può però capitare che, malgrado si cerchi di velocizzare l’ottenimento di evidenze in un brevissimo termine, non si trovi comunque occasione per entrare nel mercato.

I traders che utilizzano il Macd Forex, però, garantiscono di essere riusciti ad ottenere così buoni segnali di ingresso al più in un arco settimanale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image