Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

IQoptionDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Le promozioni dei migliori broker. Quali sono le differenze?

trofeo

Vediamo quali sono le promozioni dei migliori broker per tenere d’occhio cosa ci propongono di interessante e per approfittare delle imperdibili occasioni-lampo e bonus in offerta per un periodo di tempo limitato.

Non sempre è vero che i bonus delle opzioni binarie non siano convenienti da accettare. Cerchiamo di spiegare come può essere possibile anche per un investitore alle prime armi raggiungere l’obiettivo ed incassare il premio. Le opzioni binarie sono strumenti del mercato dei capitali altamente remunerativi ed a rischio calcolato. L’importante è acquisire la consapevolezza e la padronanza necessari nel settore.

24 Option è partner della Juventus Football Club

 juve

E’ appena terminata la promozione di 24 Option per chi aveva i requisiti per accedere all’estrazione a premio (nuovo deposito pari a 50.000 euro, almeno 18 anni di età) per partecipare allo Juventus Summer in Asia.

Se avete un conto di trading presso www.24option.com controllate sempre la sezione “Comunicato Stampa”, dato che potrebbero essere previste delle novità in promozione per voi. Attenzione costante del broker nel preparare delle offerte-lampo per fidelizzare i propri clienti.

Come funziona il bonus di 24Option?

  • Si prevede una percentuale sul totale depositato. I bonus concessi si suddividono in bonus inferiori al 50% e bonus superiori al 50% e ciò dipende dalla scelta del broker
  • Se il bonus è inferiore al 50% del deposito, bisogna generare un volume pari a 30 volte il valore del bonus. In caso opposto, il volume generato deve essere pari a 50 volte il valore del bonus.
  • Prestate attenzione a distinguere quando vi si chiedono requisiti in termini di fatturato e quando vi si chiedono requisiti in termini di volume. 24 Option ha fatto quest’ultima scelta. Quindi, basta sommare gli importi investiti, a prescindere dall’esito di investimento

Il bonus è sempre una trappola? Non sempre. Per far capire il nostro ragionamento, ipotizziamo 2 casi. Partiamo dal vantaggio che ci concede il broker 24Option, ovvero che il bonus è subito disponibile per il trading.

  • Caso 1: Il bonus è conveniente. Il trader l’ha ben utilizzato a buon pro ed incassato in conto.

Il trader ha depositato 500 euro. Viene concesso, ammettiamo, un bonus pari al 50%. Quindi, automaticamente in conto troveremo accreditati 750 euro che, però, non possiamo prelevare subito. Per essere più precisi, possiamo prelevarli se non intendiamo utilizzare il bonus e pensiamo di non generare quel volume di transazioni. In questo caso, anzi consigliamo di farlo subito approfittando del fatto che il primo prelievo se avete un conto standard è gratuito (sempre gratis se il conto è platinum, gratis per il primo mese solare se il conto è gold). Perché vi diciamo questo? Se cominciate a fare operazioni di trading totalizzando delle perdite e prelevate prima di aver generato il volume richiesto, dal conto vi vengono scalate le 250 euro, le perdite ed i guadagni nel periodo in cui era stato accreditato il bonus. Praticamente, la vostra situazione viene azzerata al punto di partenza e potreste trovare meno del deposito iniziale.

  • Caso 2: il bonus è stato utilizzato male. Con un po’ di calcoli, spieghiamo meglio:

Per sfruttare il bonus bisogna investire in altre operazioni di trading, a prescindere se in perdita o in vincita per un totale di: 250 euro * 30 = 7500 euro. Quindi, cosa vuol dire? Dobbiamo forzatamente depositare altri soldi per poter prelevare? Non necessariamente. Facciamo il primo trade pari a 50 euro. Su questo trade guadagniamo l’80%. Di conseguenza, 40 euro che aggiunte alle 50 fanno 90 euro. Continuiamo a reinvestire ciò che abbiamo guadagnato. I guadagni reinvestiti in altri trade contribuiscono a determinare il volume di trading, e così via. Chiaramente, se partiamo da depositi bassi come 500 euro dovremmo lavorare come piccole “formiche”. Ma se non si ha fretta, tanto vale aspettare prima di prelevare. Questo è il vantaggio di poter subito utilizzare il credito-bonus per il trading e non solo. Come potete notare 24Option  non pone neanche vincoli in merito al trade minimo da impiegare per contribuire al volume di trading.

Tenete conto però di un altro aspetto per capire quanto la performance media di guadagno e di reinvestimento dei profitti riesca a rispettare i limiti di tempo fissati da 24 Option per fruire dell’offerta, altrimenti, senza alcun preavviso il bonus vi viene ritirato, e con esso defalcate direttamente le perdite ed i guadagni, siano o meno di pertinenza del deposito iniziale. Capirete che è preferibile non arrivare a tale situazione, valutando con freddezza sin dall’inizio i rischi del bonus. Dobbiamo essere noi a capire se ci conviene. Per il trading di successo, dinamico e veloce il bonus non è inutile ma un aiuto ed un incentivo a produrre più soldi veri sul conto di trading. Verificate anche un altro dettaglio, nel momento in cui vi viene offerto il bonus: contribuiscono a formare il volume di trading tutte le tipologie di opzioni binarie o solo quelle classiche? E’ possibile che vi venga posto un limite nell’utilizzo delle opzioni ad altissimo rendimento (opzioni esotiche) per generare il volume di trading.

  • Caso 3. Ci accorgiamo di non riuscire a raggiungere il volume di trading, nei termini utili?

Non aspettiamo oltre, preleviamo subito, in modo da evitare che prima che il bonus accettato ci sia annullato si porti via anche le eventuali perdite con le operazioni di trading ammortizzate con l’accettazione del bonus da un importo maggiore (bonus utilizzato male). Ci basta prelevare anche 10 euro, dato che non vi sono limiti minimi. Controlliamo le commissioni di prelievo.

Prima di aprire il conto, se avete intenzione di depositare almeno 5.000 euro, scegliete il vostro piano di bonus, dato che vi sono proposte innovative per voi. Ci si basa sul numero di operazioni e non più sul volume di trading, come illustrato di seguito.

pianobonus

Tenete sempre d’occhio i nuovi concorsi e trofei, premi su www.24option.com dato che tale broker vi pone particolare attenzione, aggiornandoli continuamente e lasciandoli attivi per un periodo limitato.

Diamo un’occhiata anche agli altri broker, tra i migliori

Ecco i bonus e le promozioni previsti dai migliori broker:

  • Bancdeswiss prevede bonus entro un termine limitato. Anche con Bancdeswiss il credito bonus è subito utilizzabile. Il volume di trading da generare è pari a 30 volte il valore del bonus. Non contribuiscono a fare parte del volume di trading le opzioni One Touch e le opzioni Ladder. Valgono le regole viste prima. Il broker Bancdeswiss prevede anche il bonus “Invita una amico“, garantendolo, a condizione che l’amico apra un nuovo conto e sia un nuovo cliente con un saldo di almeno 100 euro. Il bonus è pari a 50 euro per ogni nuovo cliente, senza alcun limite. Il volume di trading da generare è pari a 10*50=500 euro.
  • Anyoption consente di incassare subito anch’essa un bonus deposito e concede 3 mesi di tempo per generare il volume di trading che è pari a 15 volte il valore del bonus. Anyoption offre anche, l‘opzione avanzamento (l’opportunità di esercitare il rollover o posticipazione della scadenza a quella immediatamente successiva) o l’opzione incasso immediato (prima della scadenza, il cliente si intasca subito il guadagno, a prescindere che l’opzione si concluda o meno in the money). Particolarmente competitiva la condizione in termini di volume di trading minimo.
  • Topoption offre 50% di bonus per chi deposita almeno 200 euro e 100% di bonus per chi deposita almeno 500 euro. Il volume di trading richiesto è pari a 40 volte il valore del bonus. Topoption pone un doppio vincolo, a differenza degli altri brokers visti prima. Dopo aver raggiunto il primo obiettivo, in termini di volume di trading, viene sbloccato il bonus, che diventano soldi veri e si aggiungono al deposito iniziale, ma non ancora ai profitti. Per poter prelevare i profitti bisogna generare un volume di trading pari a 5 volte il valore del bonus. Il broker Topoption però, preferisce che si effettuino quante più operazioni possibili, a parità di volume di trading generato. Quindi, non contribuiranno a far parte del volume di trading, ai fini dello sblocco dei profitti, quei trade in cui l’investimento supera il 50% del deposito iniziale comprensivo del bonus. Topoption prevede anche il bonus “Porta un amico”. Valgono le stesse condizioni viste prima. Il bonus è in funzione dell’ammontare depositato da parte del cliente (da 100 a 249 euro, si ha diritto a 35 euro).  Se il conto è inattivo per più di 90 giorni, vengono addebitati 5 euro.
  • Optionweb prevede un bonus di benvenuto. Il volume di trading è pari a 20 volte il totale depositato + bonus (questa volta non solo del valore del bonus). Anche Optionweb offre il bonus “Presentaci un amico”. In questo caso, il nuovo cliente deve fare un deposito di almeno 200 euro. Novità delle novità: 50 euro di bonus è incassato sia da noi che dall’amico presentato. Valgono le condizioni per il bonus di benvenuto. In offerta cashback o remunerazione sul conto. Per approfondimenti, potete leggere qui.
  • Banc de Binary offre un bonus di benvenuto o di deposito per i clienti che hanno aperto un conto gold o superiori (deposito min di 5.001 euro), a differenza degli altri casi. Il bonus è pari al 100%. Possono essere previsti concorsi-lampo o eventi speciali di trading a cui si può partecipare. Previsto bonus “Invita un amico”. Le condizioni sono differenti cliente per cliente e vengono stabilite in contratto.
  • Optionfair propone per le nuove aperture: 5 trade a rischio 0. Si investe al massimo che si può, si incassano i profitti in caso di guadagno e si mette al sicuro il proprio capitale in caso di opzione binaria out of the money, non perdendo nulla. Un’opportunità imperdibile. Fino al 31 agosto, garantisce il servizio Sms alert gratuitamente per chi ne vuole testare l’utilità. Per usufruire del bonus (5 trade a rischio 0) bisogna depositare almeno 300 euro. Il volume di trade minimo è pari a 40 volte il valore del bonus. Se il guadagno dalle 5 operazioni ha raggiunto almeno 4.999 euro il volume di trading minimo può passare da 60 volte sino a 80 volte il valore del bonus. Spieghiamo meglio il rischio 0: Se si perde, il tutto viene convertito in crediti bonus (trade assicurati) e non direttamente scalato dal conto reale. Il bonus da incassare, in questo caso, non lo si calcola a monte ma alla fine, sulla base dei guadagni incassati dalle 5 operazioni. Una proposta innovativa quella di OptionFair.
  • Poweroption offre un bonus che parte dal 50% sino al 100%, per depositi min di 100 euro. Un’offerta innovativa quella di prevedere un bonus del 100% per depositi di soli 500 euro. Il volume minimo di trading è pari a 30 volte l’ammontare del bonus.
  • Su Stockpair, a differenza degli altri brokers visti prima, il bonus non viene accreditato subito e non è disponibile per il trading. Viene accreditato solo dopo che si è generato il volume di trading. Così non si rischia di giungere al termine del bonus senza aver raggiunto il volume minimo con conseguente decurtazione di profitti successivi e perdite. Praticamente, il saldo addizionale non viene subito incrementato del bonus. Il broker Stockpair ha deciso di porre attenzione anche alla tutela del cliente che non è capace di autovalutare, sin da subito, se è in grado di raggiungere il bonus. Non si può, per contro, sfruttare il beneficio di scala di un maggiore saldo virtuale. Il volume minimo di trading è pari a 40 volte il valore del bonus. Innovativa l’offerta di Stockpair che per alcuni tipi di conto (a partire dal conto argento – deposito min. 1000 euro) prevede la remunerazione (cashback), al raggiungimento del volume di trading richiesto. Non è possibile considerare, ai fini del cashback, il volume minimo di trading raggiunto per altri bonus. Bisogna generarlo distintamente. Il volume minimo di cashback viene stabilito a tagli fissi e complessivi, mensilmente (ad es. per il conto argento è pari a 10.ooo euro).
  • Optionbit prevede 5 trade assicurati, a rischio 0. In più, se con questi 5 trade non si otterrà alcun guadagno, viene accreditato un bonus pari a 500 euro massimo. Quindi, a differenza  da Optionfair si pone un limite a monte all’effetto scala ottenibile impiegando qualsiasi importo nei trade. Si recupera max 500 euro.
  • Lbinary offre un bonus per ogni cliente nuovo presentato pari a 100 euro. Il volume minimo di trading da generare è pari a 30 volte il valore del bonus.
  • Tradersleader. Innovative le politiche del bonus e le offerte. Deposito minimo a partire da soli 50 euro e trade minimo di soli 1 euro.

Vi abbiamo dato una panoramica esaustiva dei bonus, delle promozioni e delle offerte speciali offerti dai singoli brokers. Tenetele sempre d’occhio e non date per scontato che non vi sia convenienza ad accettarle se non partite con un bel gruzzolo. Un po’ di sana e prudente autovalutazione non fa male a nessuno. Cercate soprattutto di cogliere le sottili differenze fra un bonus e l’altro e partecipate a quanti più concorsi di trading potete.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image