Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

IQoptionDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Differenze tra Short Straddle e Long Straddle?

opzioni binarie, short straddle, long straddle, strategia straddle

Le opzioni binarie sono una materia assai vasta, vista di buon occhio da un po di anni a questa parte, basti pensare che il vero boom è stato registrato dal 2008 e da allora numerosi traders stanno crescendo sia dal punto di vista della preparazione che per quanto concerne l’aspetto monetario.

Insomma si tratta di un campo che se affrontato nel giusto modo può realmente offrire interessanti soddisfazioni personali, ma buttarsi su una strategia vincente può fare la differenza, una di queste è sicuramente quella dello Straddle, conosciuta ormai un po da tutti, la quale presenta non poche sfaccettature che meriterebbero maggior comprensione.

Partiamo con il dire che la strategia dello Straddle si suddivide in Short Straddle e Long Straddle, qualunque trader potrà scegliere di adottare quella che preferirà, a seconda della situazione in cui si troverà e del suo modo di tradare.

La strategia Short Straddle nel dettaglio:

La Short Straddle nelle opzioni binarie, si basa principalmente sulla vendita in contemporanea di un’azione call e di una put, che si caratterizzano per una scadenza e strike del tutto identici.

Si tratta di una strategia che tutto sommato può risultare proficua per il trader, a patto che sia il prezzo che la volatilità rimangano costanti, da qui si potranno registrare differenti scenari, alcuni ottimali, altri un po meno. Prediamo ad esempio il caso in cui il prezzo di scadenza resti invariato e sia identico a quello di strike, in tale frangente, il trader riceverà non pochi benefici, a partire dal premio ricevuto in seguito alla vendita delle opzioni in questione.

Altre particolarità:

  • Il profitto tutto sommato risulta essere decisamente limitato;
  • I doppi premi incassati inizialmente offrono un alto margine di errore;
  • Il potenziale di perdita è davvero molto alto per chi non ha esperienza;
  • La volatilità tutto sommato gioca un ruolo fondamentale;
  • Se la volatilità aumenta in modo imprevisto ci saranno effetti negativi;
  • Con prezzo costante e volatilità neutra il trader potrà beneficiarne alla grande.

La strategia del Long Straddle nel dettaglio:

Tale strategia, nelle opzioni binarie, si adotterà quando il trader andrà incontro a situazioni che possano prevedere una determinata oscillazione per quanto concerne l’aspetto prezzi, quindi una situazione assai incerta, dove bisognerà andarci con i piedi di piombo.

Consiste in pratica nell’acquisto contemporaneo sia di un’opzione cal che di una put, che abbiano però una scadenza medesima, sia per quanto concerne il prezzo che lo strike.

Tutto ciò che trapela dalle notizie può essere importante nell’attività di un trader che si rispetti, ma di per se rappresenta pur sempre un’incertezza, così come non scontato sarà il suo impatto sul prezzo stesso!

Per intenderci, se una notizia trapelata sarà positiva è chiaro che si potrà verificare nel tempo un aumento del prezzo su un determinato titolo, al contrario, se la notizia sarà negativa, si potrà verificare una diminuzione dello stesso.

Altre particolarità:

  • Con il Long Straddle il profitto risulta praticamente illimitato al rialzo;
  • Le perdite massime sono decisamente limitate;
  • Incremento volatilità significherà effetti positivi;
  • Diminuzione della volatilità sortirà degli effetti assolutamente negativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image