Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

IQoptionDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Candlestick Lower Shadow

Candele giapponesi

La lower shadow non é una vera e propria candlestick, ma bensì una categoria a cui appartengono due candlestick molto importanti che andremo a vedere in seguito. Il tratto distintivo delle lower shadow é certamente l’ombra inferiore, che può essere più o meno accentuata. Un’altra caratteristica delle lower shadow é il real body, che si presenta in alcuni casi lungo, indicando che il mercato ha un’ampiezza dei prezzi rilevante, sia corto, indicando molto spesso un’ indecisione. In questa categoria di candlestick ciò che è irrilevante é l’ombra superiore, che può essere assente o comune irrilevante rispetto alle altre caratteristiche elencate.

Le formazioni appartenenti alla categoria delle lower shadow fanno spesso la loro comparsa in prossimità di minimi di mercato, ed indicano di conseguenza una possibile inversione rialzista dei prezzi.

Candele giapponesi

L’aspetto psicologico di tali formazioni resta rilevante in quanto la candlestick rappresenta comunque le due controparti che intervengono nel mercato: i compratori ed i venditori. In questo caso la candlestick rappresenta la presa di posizione dei compratori, infatti, dopo un ribasso del prezzo, che raggiunge un’area di supporto, si assiste ad una ascesa che denota la forza e del supporto e dei compratori.

QUANDO CONVIENE INVESTIRE

Nonostante il segnale fornito da questa categoria di candlestick sia effettivamente un segale moto forte non possiamo investire tendendo conto di un unico segnale. L’investimento va quindi ragionato ed effettuato solo dopo che il mercato ha confermato il segnale offerto dalla formazione. Se dopo una lower shadow abbiamo una sessione positiva che supera il punto di massimo raggiunto dalla candela, allora possiamo affermare che il mercato ha confermato il segnale, al contrario, se la sessione successiva chiude sotto la precedente, siamo invece in presenza di un falso segnale.

TIPOLOGIE DI LOWER SHADOW

Esistono due importanti tipologie di candlestick lower shadow, entrambe si possono trovare in quasi tutti i time frame, bisogna però considerare che una formazione candlestick ha più valore se si presenta in un grafico con time frame elevato, come ad esempio l’H1 o il D1. Formazioni candlestick che si presentano su grafici M1 o M10 non hanno la stessa valenza e portano ad inversioni meno probabili e comunque meno durature.

Hammer

Hanging Man

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image