Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

IQoptionDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Analisi tecnica: 3 passi per prevedere l’andamento del prezzo

Trading

Chi non é proprio a digiuno di trading online sa che per investire in opzioni binarie e più in generale per investire nel trading online, é necessario analizzare i grafici di prezzo. Il prezzo in se contiene una mole enorme di informazioni che possono essere sfruttate per investire e guadagnare con le opzioni binarie. Ci sono moltissimi modi per analizzare i grafici di prezzo, tutti assolutamente convenienti se associati ovviamente ad un buon money management. Per i meno esperti, che magari possono trovare delle difficoltà ad analizzare correttamente un grafico di prezzo e che potrebbero confondersi utilizzando molteplici indicatori di trading, abbiamo creato questa mini-guida che consente di analizzare un grafico in 3 semplici passi.

COME ANALIZZARE UN GRAFICO DI PREZZO

Un grafico di prezzo si presenta come una successione temporale di quote di prezzo che oscillano costantemente. Tale successine avviene in tutti i time frame, ma quanto più grande é il time frame tanto più durature saranno le attuali oscillazioni. Se si osserva un grafico si possono notare alcune caratteristiche molto importanti, ossia, si può notare che il prezzo oscilla muovendosi in 3 diverse direzioni che prendono il nome di “fasi”:

Fase rialzista: la fase rialzista é caratterizzata da una successine di massimi e di minimi crescenti, il grafico, in questo caso, si presenta come segue.

Tendenza rialzista

Fase ribassista: la fase ribassista é invece caratterizzata dalla successione di massimi e minimi decrescenti, il grafico si presenta come segue.

Fase ribassista

Fase laterale: la fase laterale è totalmente diversa dalle altre due fasi, nella fase laterale il prezzo non assume alcuna direzione precisa, ma si limita a muoversi orizzontalmente come nel grafico seguente.

Fase laterale

SI COMINCIA CON LA DETERMINAZIONE DELLA TENDENZA

Il primo passo da compiere é quello di determinare quale sia la tendenza predominante, per fare ciò basta semplicemente osservare il grafico di prezzo e stabilire se ci si trovi in una fase laterale, rialzista o ribassista. Una volta stabilita la direzione della tendenza si passa alla 2º fase: tracciare una Trend line.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image